Utente 465XXX
Gentili Dottori buongiorno,
mi rivolgo a voi per un parere a riguardo il referto esami sangue della formula leucocitaria i mie monociti sono da 2 anni a 9.1 il riferimento massimo è 8, gli altri valori sono tutti nella norma.
Mi chiedo a cosa potrebbe essere dovuta questa differenza?
Grazie in anticipo e un cordiale saluto

[#1] dopo  
Dr. Massimo Scorretti

24% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gentile Signora,

sebbene i dati numerici in medicina abbiano un senso, non occorre prenderli alla lettera ed allarmarsi se i nostri valori biologici correlati ad alcuni test o funzioni, si discostino di qualche unità dai cosiddetti valori di riferimento. Gli esseri umani nella loro struttura molecolare si somigliano e sono in larga misura schematicamente simili, ma non perfettamente uguali. Pertanto quando si definiscono i range di normalità dei valori di un test analitico (per esempio i valori normali della glicemia o della creatina) tutto ciò si fa per approssimazione statistica. Capita quindi spesso di osservare delle piccole deviazioni che con buona approssimazione possono essere ricondotte in una sorta di normalità, pur discostandosi, un tantino, dai numeri di riferimento formali. Stia tranquilla.
CORDIALI SALUTI
dott. Massimo Scorretti
Cardiologo Ematologo

[#2] dopo  
Utente 465XXX

Grazie Dott.Scorretti,per la sua esaustiva e tranquillizzante risposta .
Un cordiale saluto

[#3] dopo  
Dr. Massimo Scorretti

24% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Grazie a lei.
CORDIALI SALUTI
dott. Massimo Scorretti
Cardiologo Ematologo