Utente
buongiorno ,
volevo chiedere come fosse possibile che dopo aver effettuato l'esame delle urine aver rilevato i seguenti valori
anfetamine urinarie 143
benzodiazepine 17
tengo a precisare con non ho mai fatto uso nè di droghe e neanche di ansiolitici quindi non mi spiego la presenza di queste benzodiazepine.
grazie e Saluti

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Può elencare i prodotti che lei assume, sia farmaci sia prodotti tipo integratori, preparati per perder peso, prodotti che lei conosce come "naturali" etc.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#2] dopo  
Utente
buogiorno ,
volevo comunicare che non assumo nessun tipo di farmaco o di prodotto naturale per perdere peso anche perchè sono alto 175cm e peso 75 kg .l'unica cosa in più che prendo è 1 danacol la mattina per il mio colesterolo .

[#3]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Non dovrebbe contenere queste sostanze già note.
Falsi positivi per le amfetamine vengono fuori con i prodotti contenuti negli spray nasali per il raffreddore (alcuni) o prodotti decongestionanti. Non dovrebbe contenerli il danacol, controlli la composizione e veda quali sono i principi attivi.

http://www.jfponline.com/Pages.asp?AID=4455

Ma i valori che riferisce in che unità di misura sono espressi e con quale tecnica è stato eseguito il dosaggio ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#4]  
Dr. Vassilis Martiadis

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
8% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FORMIA (LT)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gentile utente,
se ha effettuato tali analisi in un laboratorio che esegue di routine esami tossicologici, l' altra possibilità è che abbiano scambiato le provette analizzando in realtà quelle di qualcun altro. Se tale risultato comporta conseguenze sul piano legale o lavorativo, in genere vengono richieste delle controanalisi sul sangue. In quel caso dovrebbe chiarirsi tutto.
cordiali saluti
Dott. Vassilis Martiadis
Psichiatra e Psicoterapeuta
www.psichiatranapoli.it

[#5] dopo  
Utente
buongiorno
gli esami delle sono stati effettuati in pronto soccorso di un ospedale dove sono andato a causa di alcuni dolori al torace
vi scrivo i valori con unità di misura e valori di riferimento

anfetamine urinarie 143 ug/l 0-1000
benzodiazepine urinarie 17 ug/l 0-300

grazie ancora per l'attenzione

[#6]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Al pronto soccorso le hanno somministrato qualcosa ? Gli esami sono stati eseguiti immediatamente o è passato del tempo ? In teoria anche se le avessero somministrato gocce di sedativo o cose del genere le urine raccolte sul momento risultano negative.
Le amfetamine restano inspiegabili.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#7] dopo  
Utente
gli esami sono stati effettuati prima di avermi somministrato una flebo di antidolorifico quindi nenach'io mi spiego la presenza di questi elementi .comunque domani ritorno da esterno in ospedale per ripetere gli stessi esami delle urine nello stesso laboratorio così da capire se sono state scambiate le provette .
grazie ancora per la Sua gentile disponibilità le farò sapere come sono andati gli esami
cordiali saluti

[#8]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Non so in che data siano stati fatti i primi. Dopo un po' gli esami si negativizzano comunque. In caso debba far valere l'esame come "prova" legale, è necessario che la raccolta sia supervisionata, cioè che la raccolta del campione avvenga in presenza di medico-infermiere che lo certifichino. Altrimenti le serve per sua conoscenza ma non per contestare il primo risultato.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"