Questo consulto allora io ho assunto per 4\5 anni paroxetina più ansiolitici ecc farmaco eumitil

salve dottore la ringrazio per questo consulto allora io ho assunto per 4\5 anni paroxetina più ansiolitici ecc farmaco eumitil all'età di 15 anni e da 2 anni che lho smessa da allora no n ho più pace sono distrutto mi sono venuti sintomi pazzeschi di tutti i tipi .non riesco neanche a dormire più .le chiedo cosa potrei fare per migliorare la mia situazione i sintomi sono molteplici per non parlare del problema che non solo non si è risolto ma è drasticamente peggiorato cioè (depressione e attacchi di panico) spero possa aiutarmi darmi qualche consiglio per superare e sentirmi meglio .la ringrazion infinitamente
[#1]
Dr. Tommaso Vannucchi Farmacologo, Psichiatra, Tossicologo 6,8k 336 1
gentile utente
il tipo di terapia e la sua durata dipende dal disturbo di base, non spiega per quale motivo le è stata prescritta questa terapia all'età di 15 anni e se siè trattato soltanto di una terapia solo con farmaci oppure è stata associata una psicoterapia?

Tommaso Vannucchi

[#2]
dopo
Utente
Utente
salve dottor vannucchi grazie per la risposta in che senso dipende dal disturbo di base non riesco a capire io sono andato dallo psichiatra all'età di 15 anni e mi ha prescritto questa medicina per gli attacchi di panico paroxetina 20 ho fatto anche delle sedute con lui stesso di psicoterapia (io non so se questo farmaco si può dare ai minorenni avevo letto recentemente che nn si poteva discorso a parte ) adesso io avverto questi sintomi che sono stati provocati da questa medicina non so se sn sintomi da dipendenza o altro ma questa medicina qualcosa ha combinato di conseguenza ritorno al discorso di prima tutti i miei sintomi sono peggiorati in più si sono aggiunti i sintomi della medicina che sono quasi più terribili del disturbo in sè
[#3]
Dr. Tommaso Vannucchi Farmacologo, Psichiatra, Tossicologo 6,8k 336 1
gentile utente,purtroppo on line ho difficoltà a capire i suoi disturbi senza una visita e quindi capire di preciso su quanto sia responsabile il farmaco
[#4]
dopo
Utente
Utente
ma i sintomi gli ho detti quale sono non ha proprio nessun consiglio da darmi? perfavore mi dica qualcosa ...
[#5]
Dr. Tommaso Vannucchi Farmacologo, Psichiatra, Tossicologo 6,8k 336 1
mi parla di "sintomi pazzeschi, di tutti i tipi" ma non mi dice a quali sintomi si riferisce
[#6]
dopo
Utente
Utente
acufeni,tremori,i ,dolori ai nervi ,parestesie e formicoli bruciori ,stanchezza,spossatezza ,vertigini,spasmi alla schiena,insonnia e disturbi del sonno,disturbi gastrointestinali,cardiopalmo,tensione muscolare,calore e brividi tutto dopo la medicina
[#7]
Dr. Tommaso Vannucchi Farmacologo, Psichiatra, Tossicologo 6,8k 336 1
considerato (se ho ben capito) che i farmaci non li prende da tempo,questi sono sintomi legati al disturbo di base per cui le conviene contattare uno specialista per affrontare il problema
[#8]
dopo
Utente
Utente
sono stato da diversi specialisti i quali mi hanno affermato che questi disturbi sono dovuti a dei danni provocati dalla medicina e anche sintomi di dipendenza e che la paroxetina è dannosissima
[#9]
Dr. Tommaso Vannucchi Farmacologo, Psichiatra, Tossicologo 6,8k 336 1
non so da quale tipo di specialista si sia rivolto ma la paroxetina non crea danni permanenti di questo tipo ed anche l'eventuale astinenza da paroxetina ha dei sintomi limitati nel tempo

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test