Il fluibron aumenta il muco? va bene il levotuss per la tosse grassa?

Ho una tosse grassa persistente da più di una settimana. Ho preso freddo mercoledì scorso e avevo le tonsille gonfie. Venerdì sono andata dal medico (che non era il mio medico, ma un suo collega che lo sostituiva) e mi ha dato l'antibiotico Veclam che mi ha disinfiammato le tonsille, ma domani finisco di prenderlo e la tosse è ancora forte come il primo giorno. In più prendevo il Fluifort (sciroppo) e facevo l'aereosol col Clenin + Fluibron. Dopo una settimana sto ancora così, allora oggi sono tornata dal medico (il mio medico) e mi ha priobito tassativamente il Fluibron perchè dice che ho tanto muco e il fluibron, essendo un mucolitico, me lo aumenta. Quindi mi ha detto di fare l'areosol solo col Clenil. In più mi ha cambiato lo sciroppo: invece del Fluifort mi ha dato il Levotuss. Infine mi ha detto che non è necessario mettermi in malattia poiché non ho la febbre.
[#1]
Dr. Tommaso Vannucchi Farmacologo, Psichiatra, Tossicologo 6,8k 336 1
gentile utente
Levotuss è un sedativo della tosse privo di azione espettorante, sul fatto di non utilizzare il Fluibron è una decisione del suo medico che ovviamente ha preso in base alla situazione clinica riscontrata cosa che non è possibile online; comunque fluibron è un regolatore della secrezione e come molti altri espettorantii inizialmente può avvertire una maggiore secrezione (per un aumento delle ciglia vibratili dell'apparato respiratorio) che successivamente si regolarizzerà

Tommaso Vannucchi

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test