Vi sono interazioni tra Efexor, Rivotril, Bassado e Xnil?

Breve e conciso: sono in cura per depressione/ansia ormai da un bel po' di anni, attualmente assumo Efexor da 37,5 mg 3 volte al giorno e Rivotril 2,5 mg/ml 10 gocce la mattina + 10 gocce la sera. Nei prossimi giorni inizierò una cura a base di Bassado 1 compressa ogni 12 ore per 15 giorni e Xnil 1 bustina al giorno per 15 giorni, atta a debellare ureaplasma e clamidia.

Prima domanda: vi sono interazioni note fra questi farmaci/antibiotici/integratori alimentari? (con particolare attenzione per lo Xnil di cui non so praticamente nulla e non riesco a trovare informazioni esaustive online)

Seconda domanda: premettendo che dagli ultimi esami di routine effettuati sono venuti fuori i valori delle transaminasi gpt = 62 (in data 31/03/2018) e i valori di bilirubina totale = 1.45, diretta = 0.37, indiretta = 1.08 (in data 02/07/2018) (risultati interpretati dal mio medico di base e dal mio psichiatra come "una lieve intossicazione del fegato", il medico di base ha anche notato un leggero ingrossamento/gonfiore dello stesso), può il Bassado peggiorare il mio quadro epatico, o meglio, essere troppo "pericoloso" al punto da riconsiderarne l'assunzione? E lo Xnil?

Grazie anticipatamente per la vostra cortese attenzione.
[#1]
Dr. Tommaso Vannucchi Farmacologo, Psichiatra, Tossicologo 6,8k 336 1
Gentile utente
nessuna interazione specifica, può assumere tranquillamente la terapia prescritta

Tommaso Vannucchi

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test