Referto gastroscopia

Partecipa al sondaggio
Buongiorno,
mi sono sottoposta a gastroscopia per carenza cronica di vitamina b12 e acido folico, nonché perdita di peso e difficoltà a recuperarlo.
Qui di seguito il referto:

Esofago: regolare per calibro, decorso e mucosa; linea Z regolare, coincidente con giunzione esofago-gastrica e iato diaframmatico.

Stomaco: lago mucoso chiaro, pliche ben rappresentate con mucosa che però appare diffusamente ipotrofica su tutti gli ambiti, in particolar modo al fondo dove è ben evidente il pattern vascolare.
Si eseguono biopsie in fondo (flac.
5),
corpo (flac.
4) e antro (flac.
3).

Duodeno: bulbo rivestito da mucosa regolare, a livello di DII si apprezzano multiple aree iperemiche con villi ben rappresentati.
Si eseguono biopsie orientate in bulbo (flac.
2) e in DI (flac.
1).

Conclusioni:
Gastroduodenopatia in corso di definizione istologica.


In attesa degli istologici, chiedo la cortesia di spiegarmi fin qui cosa dica il referto.

Grazie anticipatamente
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 29.5k 1.1k 12
Il referto dice che la mucosa gastrica appare, macroscopicamente, appiattita (spiegherebbe la vita B12 bassa).
Occorre attendere il referto istologico!
Intanto, per completezza, faccia un prelievo per APCA (anticorpi anti cellula parietale gastrica).
Cordiali saluti.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2]
Utente
Utente
Grazie mille dottore. Ma cosa significa questo assottigliamento? Quali sono i possibili esiti?
Grazie ancora e buon lavoro
[#3]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 29.5k 1.1k 12
Aspetti l'istologico.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia