Referto egds

Partecipa al sondaggio
Salve dottori sono un ragazzo di 24 anni e ho eseguito un EGDS a causa di alcuni problemi che ho riscontrato nell' ultimo mese, in particolare una chiusura della gola al mattino appena sveglio dalla quale non usciva aria per 1-2 minuti verificatosi due volte, la seconda in maniera più leggera.
La prima volta sono andato al Pronto soccorso e attraverso una tac al torace mi hanno trovato una piccola ernia da scivolamento.
Poi in seguito a varie visite tra cui un rx esofago con MDC da cui non è emerso niente, una visita dall'otorino e gastroenterologo che mi ha prescritto una cura da pantorc 40 mg Mattina, peridonatural dopo pranzo e cena, famotidina da 40 e esox One dopo cena e ora sono 20 giorni che non ho più questa situazione a parte a volte un nodo alla gola e una difficolta respiratoria che non so se è dovuta alla mia tanta ansia, detto questo attraverso il parere del gastroenterologo ho eseguito una gastroscopia per escludere un barret, ecco i risultati:


Esame eseguito per: sintomi atipici da RGE EGDS: Introduzione dello strumento sotto visione diretta.
Esofago regolare per calibro, decorso e mucosa.
Cinesi conservata.
Linea Z di aspetto finemente frastagliato e coincidente con la G.
E.G.
Cardias continente.
Stomaco normoconformato, pareti elastiche e ben distendibili, regolare disegno plicare.
Modesta quantità di ristagno biliare.
Nulla a carico del fondo e corpo gastrico.
Discromia antrale (biopsie in antro-angulus e corpo).
Piloro beante.
Il bulbo e la seconda porzione duodenale mostrano lume regolare e mucosa di aspetto normale.


Mi preoccupano molto queste biopsie in antro-angulus e corpo, ho paura che possano essere indicativi di qualche tumore, spero in una vostra risposta, sono molto in ansia, grazie
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 29.5k 1.1k 12
Lei non ha alcun segno di reflusso.
Le biopsie sono state eseguite (come di routine) per valutare il grado di gastrite.
Cordiali saluti.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia