Utente
salve, da un pò di tempo a questa parte soffro di improvvisi dolori al torace, precisamente alla bocca dello stomaco. Trattasi di fitte che si manifestano senza preavviso, in modo particolare quando passo del tempo disteso "a pancia sotto", quindi particolarmente di notte durante il sonno. non saprei definire esattamente se trattasi di dolori muscolari o, per così dire, interni, ma l'apice del dolore l'ho durante l'inspirazione, specialmente se profonda. Talvolta il dolore si estende a tutto l'addome e può richiedere anche parecchie ore prima di scomparire comunque autonomamente. e in alcuni casi non scompare mai del tutto ripresentendosi con egual intensità di li a poco. Comunque è certo che il dolore si manifesta soltanto quando mi ritrovo disteso a pancia in giù, e non sempre. Non mi sono mai sottoposto a visite (mea culpa) poichè ho sempre sottovalutato la cosa, e dato che il dolore non era costante e scontato (è capitato come ho già spiegato di aver assunto la posizione indicata e non aver avvertito dolore). Vi ringrazio del tempo concessomi, e preventivmente dell'eventuale nonchè gradita risposta. Grazie.

[#1]  
Dr. Alessandro Scuotto

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
COMO (CO)
SARONNO (VA)
MILANO (MI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile signore,
dalle caratteristiche esposte sembra che il disturbo sia correlato alla posizione più che alla componente viscerale e che quindi sia da approfondire la pertinenza muscolare. In primo luogo ne parli col suo medico curante che, dopo averla visitata, potrà indirizzarla correttamente.
Cordiali saluti.
Alessandro Scuotto, MD, PhD.