Utente
Salve dottore, le spiego la mia situazione.

Da agosto 2019 soffro di reflusso gastro esofageo, che ora si è attenuato, se non qualche episodio che tampono con un antiacido, però mi capita di avere dei fastidi, nella bocca dell'anima, ma non solo, l'altro ieri ho avuto fastidi sotto il seno destro, a volte soffro di meteorismo, ma non ho gonfiore nella parte bassa dello stomaco, ma nella parte alta; inoltre volevo dirle, che da sempre soffro di alitosi, ora è più persistente, inoltre la mattina mi sveglio con la lingua sporca vergognola, non faccio una buona alimentazione, quindi mi è sorto il dubbio, se il mio fegato ne sta risentendo, anche per via della mia cattiva digestione.
Inoltre sembra che abbia sempre del muco in gola.

Spero che possa aiutarmi.

Grazie e arrivederci.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Non c'entra il fegato, ma la sintomatologia è legata alla cattiva alimentazione. Ovviamente per lo studio del fegato deve quanto meno eseguire un'ecografia e degli esami ematici.


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia/Endoscopia digestiva - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone, Reggio)
www.endoscopiadigestiv

[#2] dopo  
Utente
Grazie intanto per la risposta.
Quindi secondo lei la lingua verdognola è legata alla cattiva alimentazione, che di conseguenza mi provoca anche i diversi fastidi, cioè dolorini o gonfiore?

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Proprio così
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia/Endoscopia digestiva - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone, Reggio)
www.endoscopiadigestiv