Utente
buongiorno!! Ho 32 anni e i miei problemi sono iniziati 3 anni fa. Dopo una cura di antibiotici di 2 mesi in seguito ad un intervento di fistolectomia ho iniziato a soffrire di candida. Insieme alla mia ginecologa ho provato varie cure, classiche (antimicotici, pomate, ovuli ecc) e alternative(tea tree oil, vitamine, fermenti ec) ma non ho risolto nulla, anzi i sintomi si sono fatti sempre + ravvicinati. Circa un mese fa sia io che il mio parter abbiamo effettuato un tampone. Io sono risultata positiva al mycoplasma urealyticum con numerose colonie di e-coli e alcune colonie di staphylococcus aureus, lui è risultato positivo solo allo staphylococco. Il medico mi ha detto che la cosa principale da trattare al momento era il mycoplasma e mi ha prescritto 7 gg di Bassado 1gr poi, dopo 15 gg dall'ultima pastiglia, ho fatto un nuovo tampone. Questa volta sono risultata negativa x mycoplasma, candida e clamidia ma positiva x enterococcus faecalis. Il medico mi ha detto che potrebbe essere un falso negativo quindi mi ha ha fatto ripetere il tampone dopo altri 15 gg e sono ancora in attesa di risp. Se fosse nuovamente positivo dovrei ripetere il Bassodo, altrimenti potrei passare a curare il mio enterococco e lo stafilococco del mio compagno. Che ne pensa? Grz x quanto potrà dirmi Milena

[#1]  
Dr. Maurizio Di Felice

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Purtroppo sono quelle condizioni border-line che necessitano di interpretazioni oggettive, cioè va valutata la situazione locale, il dato sintomatico, e le eventuali abitudini di vita; è piuttosto difficile darle un supporto sulla base degli elementi forniti, mi sembra che il suo medico sia scrupoloso, quindi fino a prova contraria gli darei retta
Dr. Maurizio Di Felice

[#2] dopo  
Utente
ci sono altri elemnti che potrei fornirle x aiutarla nel consulto? grz dell'attenzione, davvero Milena

[#3]  
Dr. Maurizio Di Felice

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
La via telematica ha dei limiti che difficilmente potremo sormontare, però forse (ma rimane un opinione personale) sarei meno aggressivo nei confronti di questi batteri o miceti che siano
Dr. Maurizio Di Felice

[#4] dopo  
Utente
grazie della risposta, dottore. In effetti se le ho scritto è perchè non sono poi così sicura neanche io delle varie cure che ho fatto e sto facendo. L'unica cosa che so è che i sintomi (bruciore e prurito) sono sempre presenti. Ritiro l'ultimo tampone e le faccio sapere. Grz Milena

[#5] dopo  
Utente
dottore buonasera.
Oggi ho ritirato il 3° tampone.
Le riepilogo brevemente la situazione:
1° tampone positivo a mycoplasma (10^5) + numerose colonie di e-coli + alcune colonie di staph.aureus
(il tampone del mio ragazzo è risultato positivo solo allo staphilococco)

effettuata cura x 7 gg con Bassado

2° tampone negativo x mycoplasma, alcune colonie di enterococco faecalis + alcune colonie di staph.epidermis

3 tampone negativo x mycoplasma, presente streptococco agalactie.

Ora che ho "debellato" il mycoplasma, il medico dice che dobbbiamo prendere 7 gg di augmentin, sia io sia il mio partner.

Che ne pensa?
grz di tutto!!

[#6]  
Dr. Maurizio Di Felice

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Rimango della mia opinione, meno aggressività e valutazione oggettiva, soprattutto in assenza di sintomi
Dr. Maurizio Di Felice

[#7] dopo  
Utente
quindi dottore 7 giorni di augmentin sono troppi?

[#8] dopo  
Utente
dottore,ho dimenticato di dirle che comunque la sintomatologia (prurito e bruciore) è sempre presente.
Grz x quanto potrà dirmi, Milena

[#9] dopo  
Utente
dottore buon pomeriggio. Dopo 2 mesi ho ancora i soliti sintomi (bruciore e prurito). Può essere ancora lo streptococco?

[#10]  
Dr. Maurizio Di Felice

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Dubito fortemente
Dr. Maurizio Di Felice

[#11] dopo  
Utente
quindi dottore, di che potrebbe trattarsi? dovrei rifare il tampone di nuovo? ho chiamato la mia ginecologa la quale mi ha detto di provare con macmiror complex ovuli. Che ne pensa?

[#12]  
Dr. Maurizio Di Felice

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile utente, ogni medico ha il suo modo di agire, e di muoversi in queste situazioni. IO personalmente non amo andare x tentativi,ma voglio sempre rendermi conto del quadro clinico; la sua dottoressa sospetta una Candida, e tale sospetto sarà correlato alla sua esperienza, quindi forse il tentativo lo farei, ma se l'esito non è buono, ci tornerei immediatamente
Dr. Maurizio Di Felice