Utente 413XXX
Gent.mi Dottori,

due giorni fa sono stata sottoposta ad isteroscopia operativa con raschiamento per rimuovere polipo endometriale di 1,2 cm rilevato durante un’ecografia transvaginale. L’operazione è stata effettuata con anestesia leggera ed è durata 20 min circa, ma ho dormito per 5 ore consecutive all’operazione, dopodicchè sono tornata a casa. Il giorno seguente e ancora oggi, manifesto una debolezza improvvisa, come se stessi per svenire, un calo improvviso di forze, oltre a delle piccole fitte al basso ventre. Il ginecologo mi ha rassicurato di non essere nulla di preoccupante e di prendere degli integratori (Supradyn). Inoltre la temperatura del corpo è stabile, varia tra i 36,1 a 36,6, mentre la pressione si aggira intorno ai 100 su 60 ( sempre avuta intorno a questo valore). Volevo anche aggiungere che il mio ginecologo non mi ha dato nessuna cura preventiva, ne post-operatoria, di tipo antibiotica, in quanto fatta durante l’operazione per via endovenosa. Potrei comunque contrarre eventuali infezioni e/o infiammazioni? Sono un soggetto molto ansioso, alta 1,58cm e peso 43kg, ho 28 anni e non ho mai avuto figli. Convenite con quello detto dal mio medico? Mi sto molto preoccupando..in attesa di un VS riscontro, auguro un buon lavoro.
Cordiali Saluti,
Alessia

[#1] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Se la terapia antibiotica è stata praticata in regime di ultra-short term non vi sono problemi per eventuali infezioni nel post-intervento. Credo si tratti solo di un suo stato ansioso. Nulla di più. I parametri vitali che riporta sono tutti nella norma nel post-operatorio. Nessun problema, ribadisco. Ovviamente dovrà eseguire un controllo a distanza dall'intervento, ma questo, credo, sia già stato messo in programma.

Saluti
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli