Utente 330XXX
salve dottori mia mamma a seguito di alcun perdite di sangue si è recata dal ginecologo che ha fatto un'ecografia con lo speculum adesso vi riporto quanto scritto
forma + ECOSTRUTTURA disomogeneo per fibrosi diffusa nel canale cervicale
piccola formazione polipeida
endometrio di 0,2 cm
annesso destro di 3,27 cm con più follicoli presenti
annesso sinistro di 2,34 cm
lei è in meopausa da 2 anni circa, la ginecologa dice ha richiesto esame rimozione polipo più isteroscopia, volevo chiedervi questa operazione è pericolosa?
a me preoccupa l'ovaio di 3,27 cm dato che ho letto che in menopausa non dovrebbe essere cosi grande, potrebbe significare qualcosa di grave?dall'ecografia non si dovrebbe vedere in tal caso? è giusto fare l'esame del marcatore tumorale ca 125?
l'endometrio secondo voi ha uno spessore normale?
ha eseguito anche il pap test di cui aspetto i risultati
mia mamma soffre anch di diabete,colesterolo e ho molta paura che on possa supportare questa situazione a livello fisico,scusate le troppe domande

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
L'isteroscopia è un esame ambulatoriale , quindi nessun problema.
In menopausa è preferibile asportare le formazioni polipoidi , per eliminare il dubbio di una patologia endometriale più importante .
Il sanguinamento in menopausa va sempre indagato , quindi ben venga l'esame isteroscopico.
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 330XXX

grazie dottore per la risposta,riguardo l'ovaio e l'aspetto dell'endometrio secondo lei sembra tutto normale?è normale che questo ovaio contenga dei follicoli?se mia mamma soffriva di qualcosa allovaio dall'esame ecografico non si sarebbe visto?