Utente 408XXX
Salve ho 29 anni ho partorito quasi 10 mesi fa.
Allatto è non mi è ancora tornato il capo parto.
Ma da questa estate ho sporadicamente spotting e perdite di muco miste a sangue. A volte rosa a volte rosso vivo o marrone.

Ho fatto 3 ecografie interne, la prima a 50 giorni dal parto, una nel mese di luglio e una meno di un mese fa, sono stata controllata con lo speculum e dicono sia tutto normale.
Il mio ginecologo dice che ci possono stare un allattamento queste perdite.
Ho fatto il pap test è attendo gli esiti che arrivano lunedì, ho chiamato il ginecologo e mi j ha detto che glie li consegnano lunedì...

Posso avere un vostro parere? Se ci fosse qualcosa di più grave si sarebbe visto dalle visite? Ho davvero paura..

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Se ha ripreso l'attività sessuale e non usa un metodo contraccettivo sicuro , deve eseguire un dosaggio delle betaHCG , prima di ogni cosa.
Se tutto negativo , probabilmente si tratta di livelli altissimi di prolattinemia legati all'allattamento in corso , e non deve preoccuparsi.
una valutazione del collo uterino va comunque eseguita (PAP test, Colposcopia.)
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 408XXX

Grazie mille per la risposta, non ho rapporti per cui non sono incinta.

Il pap test è negativo, il ginecologo mi ha detto di fare gli esami ormonali per vedere anche la prolattina perché nel frattempo sporadicamente continuano queste perdite.
Non mi ha parlato di colposcopia lei mi consiglia di farlo nonostante la negatività del pap test è delle visite ginecologiche?

Il capo parto non è ancora tornato

[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Se allatta è normale avere la prolattina alta , e a volte non mestruare
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente 408XXX

Grazie dottore per la vostra immediata risposta...
Le avevo chiesto se secondo lei dopo due eco transvaginali negative e pap test negativo, e visto che le perdite ancora continuano era il caso di fare una colposcopia.
Ad esempio ho un giorno di perdite e poi non ne ho più per dieci giorni.

Volevo in ogni caso interrompere l'allattamento per vedere se si normalizzava. questione perdite. La mia paura è che possa essere sfuggito qualche polipo o altro.

[#5] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Potrei rispondere a questi quesiti soltanto dopo una visita
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#6] dopo  
Utente 408XXX

Dottore ma se fosse qualcosa di preoccupante possibile che un medico non lo vedeva? E che il pap test non sia attendibile?

[#7] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Certo il Collega SE NE SAREBBE ACCORTO
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#8] dopo  
Utente 408XXX

Grazie dottore le farò sapere come è andata
Buon lavoro

[#9] dopo  
Utente 408XXX

Buon giorno dottore.
Ho ritirato gli esami ormonali e sono tutti tj nella norma, tranne la prolattina con livello 40. Il ginecologo dice di non fare niente e aspettare se si regolarizza la situazione.
Intanto io ho smesso da 4 giorni di allattare definitivamente e ieri ho avuto un flusso di sangue esattamente come il ciclo mestruale ( fino ad ora erano solo perdite) ma stamattina è già passato tutto..
Questa cosa sta diventando davvero insopportabile.

[#10] dopo  
Utente 408XXX

Salve dottore vi aggiorno, sono stata dal mio ginecologo e mi ha prescritto una pillola per fermare queste perdite, da assumere per 10 giorni, e appena mi ritorna il ciclo devo assumere la pillola Klaira al primo giorno di ciclo.


Che ne pensa lei?

[#11] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Sono d'accordo
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#12] dopo  
Utente 408XXX

Dottore il farmaco si chiama primolut nor, volevo sapere dopo quanti giorni dovrebbe fare effetto?