Utente 192XXX
Buongiorno,
Vi spiego il mio/nostro problema.
Mia moglie 9 anni si è operata di endometriosi ed è stata in menopausa circa 6 mesi. Nel 2016 è rimasta incinta ma purtroppo lo abbiamo perso ed ha fatto il raschiamento. Nel 2017 io faccio lo spermiogramma e mi ha dato come risultato oligozoospermia quindi l' andrologo mi ha dato da fare delle punture di fostimon. Nel frattempo mia moglie ha fatto la pulizia delle tube ed ha avuto il ciclo dopodichè non ce l' ha avuto più, ha fatto gli esami ed è risultato come fsh 49. Il ginecologo le ha detto che è andata in menopausa precoce (lei ha 36 anni). Ora Vi chiedo, a parte pregare per qualche miracolo dall' alto, l' unico modo per avere un bambino è l' ovodonazione? O c'è possibilità ancora di rimanere incinta'. Non so come comportarmi perchè piange di continuo. Crede di non "valere più niente".

Grazie per la risposta

[#1] dopo  
409935

Cancellato nel 2018
Salve,
Il caso sottoposto e complesso, innanzitutto il valore di FSH 46 anche se non lo vogliamo considerare proprio come sintomo di menopausa precoce , nel senso che non escludo che ci possano essere altri cicli spontanei, questo valore tuttavia ci darebbe poche speranze su ovulazioni spontanee. Comunque, dopo attenta analisi da parte del vostro specialista di fiducia, si potrebbe anche tentare qualche ciclo di induzione ovulatoria avvalendosi eventualente di inseminazione artificiale.
L'importante è non smettere mai di sperare.
Dr. Floriano Petrone Chirurgo Ginecologo, Centro Medico Iknos, Milano 347 8330868

[#2] dopo  
Utente 192XXX

Buonasera,
mi sono sbagliato con un altro valore. L' FSH giusto è 28.6 e non 46 (comunque sempre alto).
Ma con l' induzione ovulatoria è possibile anche se è in menopausa??

Cordiali saluti.

[#3] dopo  
409935

Cancellato nel 2018
No, se ci si trova in menopausa non si riesce ad indurre lovulazione, perlomeno è estremamente improbabile la riuscita.
A scanso di equivoci tuttavia ricordo brevemente la definizione di menopausa : assenza di ciclo da almeno un anno.
Dr. Floriano Petrone Chirurgo Ginecologo, Centro Medico Iknos, Milano 347 8330868