Utente 278XXX
Salve,
Chiedo aiuto per interpretare i valori dei dosaggi ormonali che ho da poco eseguito.
Sono spaventata che si tratti di un quadro di menopausa precoce (di cui ho familiarità purtroppo).
Aggiungo che è presente una malattia autoimmune ma ancora non so quale (anticorpi ANA alti, neutropenia decennale), che il ciclo mestruale, irregolare e ipermenorragico, si sta allungando. Non so se può essere rilevante o meno anche il fatto che non mi si sia mai sviluppato il seno.

FSH 12.1
LH 6.8
BETA ESTRADIOLO 69.2
PROLATTINA 15.1
TESTOSTERONE TOTALE 0.58
TESTOSTERONE LIBERO 4.60
FT3 2.95
FT4 1.02
TSH 1.78

(valori misurati al 3 giorno di ciclo: manca AMH perché nel mio ospedale non lo eseguono e devo andare privatamente)

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prima di tutto chiariamo un concetto , non si può parlare di menopausa precoce, perchè lei riferisce :"che il ciclo mestruale, irregolare e ipermenorragico, si sta allungando."
Se bisogna indagare sulla possibilità di una menopausa precoce (assenza di mestruazione) e cioè ipogonadismo primario femminile , si riscontra un aumento significativo dei livelli di FSH con alterazioni genetiche come la sindrome di TURNER e sindromi turneriane, agenesie e disgenesie ovariche; diagnosi possibile soltanto con l'esecuzione di una mappa cromosomica ( mancanza di uno dei cromosomi X o la presenza di delezioni nel braccio corto di uno dei cromosomi X.)
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 278XXX

Gentilissimo Dottore,
La ringrazio per la puntuale risposta.
Dunque un valore di FSH come il mio non ha alcun significato clinico preso singolarmente?

[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
ESATTO !
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente 278XXX

Buonasera dottore,
Ho eseguito il resto delle analisi prescritte dal mio ginecologo.

Considerato che non ho ancora compiuto i 25 anni,
Un valore di AMH pari a 1.34 ng/ml, associato a quello di FSH di cui sopra, è preoccupante?
Si può fare una "stima" di fra quanti anni andrò in menopausa All'incirca?
A 30-35 o prima?

[#5] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non esistono criteri certi per stabilire quanto durerà la fase di transizione.
Qualche volta la prima irregolarità mestruale coincide con la fine delle mestruazioni, qualche volta ci si deve aspettare un periodo di mesi, o addirittura di anni, di attività ovarica irregolare.
Tutti i ginecologi hanno cercato di trovare criteri che consentissero di formulare una prognosi almeno nei confronti della fertilità .
salutoni
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI