Utente 207XXX
Salve,
sono uno studente di medicina al V anno e vorrei cominciare a comprare qualche strumento che potrebbe tornare utile in molti casi ( pinze, forbici, fagioli ecc.. ).. mi chiedevo se esiste un modo "casalingo" o comunque a basso costo effettuabile in casa per poter sterilizzare gli strumenti...
grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Demetrio Romeo

32% attività
0% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Rispondo da fuori area perchè ho notato che il suo quesito è in attesa da diversi giorni.
La sterilizzazione degli strumenti è regolata da specifiche norme, la cui violazione comporta gravi responsabilità penali.
Pertanto bisogna utilizzare solo sterilizzatrici omologate e di classe adeguata al tipo di strumentario utilizzato e di atto chirurgico programmato.
Le sterilizzatrici più economiche, per strumenti in acciaio liscio e privi di cavità, astucci o tubicini, sono le stufe a secco. La sterilizzazione è affidabile solo se i ferri sono puliti e del tutto privi di residui organici.
Essendo lei uno studente in medicina, il modo però più sicuro, economico e valido è quello di farli sterilizzare in autoclave, in doppia busta con indicatori di viraggio termico e pressorio. Basta chiedere la cortesia al capo sala di un reparto operatorio.
Ricordiamoci di non fare agli altri quello che non vorremmo fosse fatto a noi stessi....
Cordiali saluti ed in bocca al lupo per i suoi studi.
Dr. Demetrio Romeo