Utente 138XXX
gentili medici dopo quanto tempo occorre effettuare un test per epatite (b, c)
da un possibile contagio?
c'è un periodo finestra?

[#1] dopo  
Dr. Piero Alessandro Casonato

28% attività
0% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
C'e' un periodo finestra. Per togliersi il dubbio senza stare a ripetere il test più volte aspetti sei mesi dall'episodio sospetto.
cordiali saluti
Dr. piero alessandro casonato

[#2] dopo  
Utente 138XXX

Grazie per la risposta, ma per non aspettare così tanto non c'è un esame che rilevi la presenza del virus? Nel caso dove si effettua che tipo di richiesta bisogna far fare dal medico? Come si chiama in pratica?

[#3] dopo  
Dr. Piero Alessandro Casonato

28% attività
0% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
La maggior parte dei laboratori pubblici e privati fa le analisi per i Markers dell'epatite. In pratica viene rilevata la presenza di un movimento anticorpale dell'organismo nei confronti dei virus , questo con metodi variabili.
L'individuazione diretta del virus mediante microscopio elettronico di solito viene fatta per motivi di ricerca.
Dr. piero alessandro casonato

[#4] dopo  
Utente 138XXX

bene e quindi non posso far nulla e avere solo pazienza? Nessuna pcr per l'epatite?

[#5] dopo  
Dr. Piero Alessandro Casonato

28% attività
0% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
potrebbe sentire se il laboratorio fa anche la ricerca del genoma virale per epatite b e c.
Saluti
Dr. piero alessandro casonato