Utente 910XXX
Salve,
non ho saputo scegliere la specialità medica ma spero possiate comunque aiutarmi. Dunque dovrò affronatare un viaggio in Bolivia con mio marito (origianario di questo paese) ed i miei tre figli (15,9 e 4 anni), considerato:
a)il lungo viaggio aereo (mediamente 25-30ore);
b)la destinazione con fuso orario di 6 ore, altitudine di 2500 - 3000 mt;
Volevo sapere se:
- esistono controindicazioni al viaggio e/o all'altitudine o particolari cautele per i bambini (in particolare per la più piccola);
- è opportuno prima di affrontare il viaggio sottoporli a qualche visita (cardiologica, ematologica, pneumologica...);
- devo fare qualche profilassi particolare;
- è opportuno portare qualche particolare medicinale (oltre i classici che solitamente si portano in viaggio e sperando che si possano mettere in valigia, viste le ultime restrizioni.....
Non vorrei apparire particolarmente ansiosa, ma, come mamma, vorrei poter fare tutto quanto è necessario per affrontare queste vacanze in tutta tranquillità.
Spero possiate aiutarmi o comunque indicarmi un centro specializzato in medicina per viaggio cui rivolgermi.
Nell'attesa cordiali saluti.
Adelisa

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Signora, non esistono controindicazioni assolute al viaggio, salvo che si tratti di soggetti che presentano già una qualche patologia, però sia per gli adulti che per i bambini sarebbe opportuna una visita cardiologica per sicurezza; per ciò che attiene alle vaccinazioni e particolari profilassi si colleghi con il sito del Ministero Sanità dove troverà tutte le informazioni necessarie
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 910XXX

La ringrazio molto è quello che farò!Buona serata!