Utente 166XXX
Salve ho bisogno di un parere medico riguardo mio problema, il 3 giorni fa sono andato dal barbiere a tagliare i capelli, e mi sono accorto che usa una lametta per sistemare i peli e le basette che è sempre uguale per tutti, in pratica la prende da un cassetto e dopo che taglia la ripone nel cassetto.

Li per li non ci ho fatto caso ma alla sera era tutto irritato e rosso e allora leggendo su internet ho letto quanto segue:

Epatite C come si trasmette?
Per via parenterale apparente:sangue e derivati, interventi chirurgici, odontoiatrici, scambi di siringhe infette, rapporti sessuali.
Per via parenterale inapparente:microlesioni, uso di rasoi, spazzolino da denti, forbici da unghie infette.
dove per via parentale inapparente si intende microlesioni difficilmente visibili a occhio nudo.

Pertanto visto che tagli non ne ho ma ho il collo tutto irritato posso aver contratto qualche malattia tipo epatite o quant'altro? e se ci sono dei dubbi a riguardo come comportarmi con la mia partner?

spero di ricevere una risposta esaustiva da parte VS e nel frattempo vi ringrazio.

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
L'ipotetico rischio c'è. Tutti i barbieri, parrucchieri ecc DEVONO per legge utilizzare lamette monouso che si inseriscono nel rasoio, si utilizzano e poi si buttano. Per sua estrema tranquillità può fare i tests per epatite B e C anche se credo che per la prima sia stato vaccinato
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 166XXX

grazie per la risposta,

provo a chiederle qualche altra info in merito,

il rischio esiste anche se come nel mio caso non ho subito tagli ma ho solo la pelle irritata?

e inoltre dopo quanto tempo devo fare il test?

e nel frattempo come mi devo comportare con la mia ragazza?

[#3] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Il rischio non è per HIV, ma per ep C e B dove anche microferite possono trasmettere il virus , se presente sulla lama del rasoio. Il test per ep C si deve fare adesso e poi a sei mesi dal fatto , stessa cosa, se non vaccinato, per ep B. Per estrema precauzione abbia rapporti protetti con la sua ragazza fino a esecuzione del test
Un saluto

A. Baraldi