Utente cancellato
Salve, qualche serata fa ero in discoteca...ho avvertito ad un certo punto come una puntura (dalla durata di 2-3 secondi) simile a quella di un ago, vicino alla spalla...mi sono girato ma nessuno aveva siringhe o oggetti del genere..Il giorno dopo ho notato però che c'era il segno di una puntura della stessa grandezza come quella di quando si fanno le analisi del sangue...spero di essermi sbagliato..
ci sono possibilità di contagio o iniezione di qualcosa di anomalo?ho pensato anche che fosse stata una zanzara..ma dubito in questo periodo e dentro una discoteca
grazie anticipatamente per la Vs. risposta
cordiali saluti

[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
La puntura accidentale con ago contaminato pone a rischio di varie patologie infettive. Mi sembra però anomalo il contesto che lei riferisce. Parli con il suo medico di base se ritiene compatibile la lesione che leri riferisce con puntura da ago, le prescriverà gli esami del caso.
Marcello Masala MD
Marcello Masala MD

[#2] dopo  
32696

dal 2007
Come si fa a capire che sia una puntura da ago?Quali sono gli esami da fare?
grazie

[#3] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Si faccia valutare dal suo medico, gli esami sono markers per epatite B e C e HIV test. Ma ripeto si faccia prima valutare dal suo medico.
Marcello Masala MD
Marcello Masala MD

[#4] dopo  
32696

dal 2007
Mi scusi se la disturbo ancora..il segno della puntura è durato solo un giorno poi è passato tutto..perciò chiedevo se potrebbe essere anche quello di una zanzara
grazie

[#5] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Il mio invito a ricorrere al suo medico è proprio per la stranezza della modalità da lei riferita, che merita di essere valutata prima di fare esami superflui. In prima istanza infatti sarei portato a considerare la sensazione che ha avuto come una parestesia del territorio cutaneo, cioè una sensazione, e la lesione da lei riportata ad un qualsiasi traumatismo dell'epidermide.
Marcello Masala MD
Marcello Masala MD