Utente 171XXX
Buonasera,
sono un ragazzo di 29 anni.
Poche ore fa ho effettuato un massaggio tantra. Era già capitato e - come sempre - prendo molte precauzioni: nessun tipo di rapporto (né penetrativo né orale) e chiedo all'operatrice di tenere i suoi slip.
Questa volta, però, mentre l'operatrice mi masturbava, a un certo punto ha sputato della saliva sulle sue mani e poi l'ha passata sul mio glande. Io, immediatamente, le ho detto di fermarsi, mi sono alzato e sono andato in bagno a lavare il glande con acqua e detergente intimo.
Ora però sono nel panico perché ho paura di aver corso rischi per il contagio da epatite b.
Su Internet non si capisce nulla.... talvolta si legge che il contatto con saliva è a rischio, talvolta no. Quello che mi è accaduto mi fa correre dei rischi?

Grazie. Cordiali saluti.

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
non corre nessun rischio, nel modo più assoluto!

Ma mi spieghi: queste massagiatrici Tantra di prassi masturbano il cliente o addirittura si concedono sessualmente?
Perchè in tale caso l'aggettivo massaggiatrici non è proprio idoneo......
:-))

Saluti.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 171XXX

Gentile dott. Caldaro,
grazie per la tempestiva risposta. Dunque, diciamo che il massaggio tanta si conclude sempre con quello che viene chiamato massaggio l'inganno, che è - di fatto - una masturbazione. Non sono assolutamente previsti rapporti sessualità di altro tipo, ma molto spesso invece l'attività di "massaggiatrice tantra" serve semplicemente a coprire un'attività di prostituzione.
Io sto cercando di smetterlà con questi massaggi, perchè è una cosa che mi fa star male sul piano emotivo, ma purtroppo ho iniziato per curiosità ed è divenuta una specie di dipendenza (questione, questa che sto cercando di affrontare con la mia psicoterapeuta).

Quanto invece al consulto: la sua risposta mi pare tante decisa da rassicurarmi molto rispetto alla possibilità di eventuali contagi. Ma allora può spiegarmi perchè in alcuni casi si parla della saliva come di un possibile veicolo per il contagio da epatite b?
Quando è che si corrono dei rischi reali?

La ringrazio davvero e le auguro buon weekend.

[#3] dopo  
Utente 171XXX

Le chiedo scusa per alcuni refusi dovuti al completamento automatico dello smartphone: innanzitutto il suo cognome (dott. Caldarola) e poi il massaggio finale del tantra che si chiama "lingam" e non "l'inganno". Le chiedo scusa.

[#4] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
la saliva è un potenziale veicolo di HBV
-se c'è una viremia alta e se, in abbondanza, viene a contatto con le mucose orali (bacio profondo).

La semplice "lubrificazione "del glande drima del lingam non la espone ad alcun rischio.

Non si preoccupi per i refusi: con lo smartphone io ne becco di più di lei!

Buona domenica.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.