Utente 290XXX
Salve 3 settimane fa ho avuto placche e mal di gola.. La guardia medica mi ha prescritto argumentin 6gg .. Dopo l antibiotico sono stato meglio febbre e dolori articolari mi sono passati... Mi era rimasta solo la gola infiammata e le tonsille ingrossate.... Dopo 10 gg ho fatto il tampone faringeo con antibiogramma ed è risultato streptococco pyogenes tipo A
Sono andato dal medico curante.. L antibiotico che dovrei prendere e il tavanic però mi ha detto il mio dottore che se non hai grossi fastidi di aspettare per vedere se le mi difese immunitarie mi fa passare il problema.... E nel caso abbia dei peggioramenti di iniziare la terapia di 5 gg del tavanic.
Io nel frattempo sono andato in erboristeria dove mi hanno dato da prendere per il mio problema.. L argento colloidale 20pp da assumere 3 volte al gg x 15 gg
La domanda e questa:
1 argento colloidale ni può risolvere il problema dell streptococco pyogenes?
2 come effetti collaterali e vero che potrebbe dare una pelle e mucose di colore blu/argento permanente?
Grazie per l eventuale consulto

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Lasci stare l'argento colloidale.
E lasci stare anche il Tavanic e il periodo di attesa.
Lei deve eradicare al più presto lo Streptococco Beta emolitico A, che può potenzialmente essere causa di gravi complicazioni articolari, cardiache e renali, con una terapia di 10 gg di una antibiotico altamente attivo su questo germe.
Se non le hanno fornito un ABG le consiglio un macrolide, la Claritromicina, a dosaggio pieno (500 mg) due volte al girono per 10 gg.
Ovviamente questa non è una prescrizione ma un consiglio: deve prima parlarne con il suo medico curante. E' vietato prescrivere farmaci per via telematica.
Ma non sottovaluti la questione.
Saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 290XXX

Lo fatto atb antibiogramma
La carica batterica e < 1.000.000
Tra gli antibiotici elencati il medico curante mi ha segnato levofloxacina il tavanic secondo lei che ne pensa ?

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Non è il farmaco di elezione per l'eradicazione dello Streptococco Beta Emolitico A dal faringe.
E cinque giorni sono la metà di quelli necessari.
E' tutto scritto nella risposta #1, magari se la rilegge con più attenzione trova le risposte ai suoi quesiti e io non riscrivo le stesse cose.
Cordialità,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#4] dopo  
Utente 290XXX

Va bene dottore la ringrazio a quanto pare il mio medico curante ne capisce meno di quanto dovrebbe sapere.. Mi dedicherò a rivolgermi ad una specialista ricordando i suoi consigli grazie mille e le faro sapere come andrà

[#5] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Grazie mi farà molto piacere.
Buon we!
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.