Utente 443XXX
Salve, ho mangiato della pasta al sugo a casa di una signora anziana. Solo dopo mi ha detto di aver usato le bottiglie di pomodoro fatte da lei due anni fa. Mi ha spiegato di aver bollito le bottiglie quando lo ha fatto...pero dopo tutto questo tempo non si sarà rovinato? Rischio il botulino??? Ò il fatto che il sugo sia stato cotto ha eliminato un eventuale botulino?? Grazie mille!!!

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
si tranquillizzi. Non rischia nulla.Il sugo è stato cotto, tra le altre cose.
Saluti cari,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 443XXX

Grazie dottore! Per curiosità, so che per uccidere il botulino serve un tot di tempo di bollitura, o basta che bolla anche per poco? Il botulino può svilupparsi nelle conserve di pomodoro o è troppo acido? Ho paura che lo abbia fatto cuocere poco...era anche un pochino acido, ma per educazione ho mangiato...grazie ancora

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve bastano pochi minuti per inattivare la tossina.
Stia tranquillo e sereno.
Buona serata.
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#4] dopo  
Utente 443XXX

Grazie ancora dottore... avevo letto che la cottura lo inattiva ma solo se il cibo viene consumato subito... la signora il sugo lo aveva cucinato al mattino... non cambia nulla ??

[#5] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
no assolutamente.
Chiuda questo capitolo e stia tranquillo.
Saluti cari,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.