Utente 102XXX
Salve ho 39 anni, un mese scorso mi sono schizzate nel viso alcuni zampilli di urina di un paziente affetto da hcv+ ho fatto gli esami dovuti (a distanza di un mese)con risultato negativo al'hcv ma con P-AST 35 credo nella norma ma con P-ALT a 50, avendo negli esami passati mai superato il 31 come ALT mi devo preoccupare? Sono un po terrorizato.GRAZIE

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Marano

20% attività
0% attualità
8% socialità
FAENZA (RA)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2009
Gent.le Utente
la presenza del virus dell'epatite C è dimostrabile oltre che nel sangue, anche in altri liquidi biologici come la saliva, lo sperma e le urine.
Bisogna dire anzitutto che l'infezione non può avvenire per via orale; può esservi la "remota" possibilità di contaminazione attraverso soluzioni di continuo delle mucose orali o attraverso le mucose dell'occhio.
Per sicurezza il test va ripetuto ancora perchè il cosidetto "periodo finestra" in cui risulta negativo è mediamente, con i tests di ultima generazione, fino a circa 12 settimane e comunque per una certa sicurezza bisogna arrivare a circa 6 mesi.
Le minime alterazioni delle transaminasi rilevate al momento non significano ancora nulla.
Le consiglio di mantenere contatti con un medico epatologco (internista, gastroenterologo o infettivologo) per pianificare i successivi controlli.

Cordiali saluti.

G. Marano
Dr. GIORGIO MARANO

[#2] dopo  
Utente 102XXX

Innanzitutto la ringrazio per la cortese disponibilita,volevo aggiungere solo una precisazione,al momento del contatto con le urine mi sono risciacquato immediatamente e abbondantemente con l'acqua corrente puo avere servito a qualcosa?e non avendo soluzione di continuo sulla cute o piccole abrasioni riguardanti i tesuti dell'occhio le probabilità chi mi sia infettato sono molto ridotte?Fermo restando che farò i necessari controlli in accordo con il mio medico di famiglia.
Il servizio che fate e buono e utile nel ringraziarla nuovamente la saluto cordialmente.

[#3] dopo  
Dr. Giorgio Marano

20% attività
0% attualità
8% socialità
FAENZA (RA)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2009
Come per tutti casi di contaminazione il risciacquo immaediato è utile ma non può dare garanzie assolute.

Cordiali saluti.

G. Marano
Dr. GIORGIO MARANO