Utente 669XXX
Gentile dott. Masala volevo cortesemente sottoporre alla sua autorevole valutazione il caso occorsomi.
Giocando a calcetto in uno scontro di gioco il mio avversario si è procurato una ferita al ginocchio sanguinante la quale è venuta a contatto con la mia coscia macchiandola di sangue.
Apparentemente sulla mia coscia non erano presenti ferite ma non posso escludere fossero presenti abrasioni e graffi dovuti al gioco.
Ritiene debba effettuare qualche accertamento per malattie infettive . per es. hiv , hcv, hbv o altro.
La ringrazio infinitamente

[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Il contatto tra sangue e cute integra non è a rischio. Le ferite sulla propria cute sono di solito eventi evidenti.
Marcello Masala MD

[#2] dopo  
Utente 669XXX

che dirle grazie di cuore