Utente 116XXX
gentile dottore i miei bambini di 7 e 5 anni ,hanno giocato in casa con un bambino che due giorni dopo si è scoperto affetto da mononucleosi con fegato e milza ingrossati.vorrei chiederle che probabilità hanno i miei bambini di essere stati contagiati e se somministrando loro degli immunostimolanti posso aiutarli .inoltre volevo chiederle per quanto tempo il bambino resterà contagioso visto che avevamo organizzato una vacanza insieme da metà giugno a fine luglio. la ringrazio anticipatamente.

[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
La malattia in questione è benigna ed autolimitante , ma una numerologia del rischio non è disponibile. I contatti tra bimbi non sempre sono infettanti è infatti necessario lo scambio di saliva. I soggetti malati eliminano a lungo il virus ma a Luglio il bimbo dorebbe essere a posto.
Marcello Masala MD