Utente 343XXX
Gentile dottore, la mia domanda è molto semplice:
ho 26 anni e verrò assunta come infermiera a tempo determinato presso un ospedale pubblico, e sto per fare la visita presso la medicina del lavoro per avere l'idoneità.
il problema è che io ho una ipoacusia bilaterale moderata , in parte protesizzata.
ho già lavorato in passato,senza grossi problemi..
Ho il terrore che il medico che mi visiterà non mi riterrà idonea a lavorare come infermiera. la mia paura è legittima?

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
4% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Buongiorno,

a mio parere, se le protesi sono funzionanti e le consentono una ottima soglia uditiva, l'ipoacusia non condiziona l'idoneità alla mansione.

Saluti
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona

[#2] dopo  
Utente 343XXX

Grazie dottore..In effetti non si può dire che la soglia uditiva sia "ottima" , a volte mi capita comunque di non sentire suoni molto bassi e lontani o dover chiedere di ripetere..è anche vero che questo capita un po' a chiunque dopo una certa età.

comunque sarò sincera col medico ma spero vivamente che questo mio problema non mi faccia perdere il lavoro !