Verbale inps

Gentile Dott.,
le volevo chiedere il significato di questa dicitura sul verbale INPS a me recapitato: ESONERO DA FUTURE VISITE DI REVISIONE PER APPLICAZIONE DEL DM 2/8/2007: NO
————————————————————————————-
REVISIONE: NO

Non capisco se sono esonerato da altre eventuali visite a revisione, oppure no. Lei cosa mi può dire in merito? Grazie e distinti saluti. Alessandro
[#1]
Dr. Giulia Casamichela Medico legale 5
Nel decreto di patologie non revisionabili risultano inserite solo alcuni stati patologici. Pertanto significa che la sua percentuale di invalidità può essere sottoposta a visita di revisione anche se non espressamente indicato dalla commissione. In altre parole se legge con attenzione il suo verbale alla fine ci dovrebbe essere indicata una revisione. In caso contrario significa che la commissione non ha dato revisione quindi che il verbale resta valido fino a nuova visita. L'INPS può richiamare anche soggetti in cui non e' stata data revisione. Solo nei casi di applicazione del DM si ha esonero da visite gfuture.

Dr. Giulia Casamichela

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dr. Giulia Casamichela,
La ringrazio per la risposta, comunque sulla mia patologia neurologica con invalidità del100% con accompagno, non c'è possibilità di controllo farmacologico e/o terapeutico, così come scritto nel verbale INPS; così come non c'è scritto ( dopo aver visionato bene il verbale da cima a fondo) alcuna data sul mese e anno della prossima revisione. Ripeto, alla voce "REVISIONE" subito dopo c'è scritto "NO". Era per questo che avevo dei dubbi, perché parlando anche con una operatrice del Patronato come risposta mi aveva detto che era piuttosto strana questa situazione, perché per lei "REVISIONE NO" vuol dire che sarei esonerato da eventuali visite a revisione, altrimenti nel verbale avrebbe dovuto esserci scritto "REVISIONE SI" più mese ed anno della revisione.
[#3]
Dr. Giulia Casamichela Medico legale 5
Gentile Signore, la sua situazione non e' per nulla strana. La commissione medica non ha dato revisione ma non e'stato applicato il DM del 2007. Pertanto pur non avendo revisione non e'escluso che l'inps possa verificare la permanenza dei requisiti anche solo come campione di controllo in un futuro. Cordialità
[#4]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dr. Giulia Casamichela,
si, adesso ho capito. La ringrazio per l'attenzione che mi ha concesso e Le porgo cordiali saluti.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio