Utente 386XXX
Salve sono stato sottoposto nel 2008 ad un intervento di artodresi l4-l5 con impianto di 4 viti e 4 staffe con impianto movibile e da allora non ho avuto più nessun problema guarito completamente con nessun fastidio o dolore ma volevo sapere che limitazioni funzionali comporta per la medicina del lavoro? Nel mio lavoro mi hanno scritto sempre non sovraccaricare la colonna una dicitura molto vaga.
Un nuovo medico del lavoro mi richiede un consulto di uno specialista per idoneità alla mansione a distanza di 10 anni dall'intervento può un specialista ortopedico certificare eventuali limitazioni funzionali da poi portare in visione al medico del lavoro? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Domenico Spinoso

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)
SAN DANIELE DEL FRIULI (UD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2018
Gentile utente,
Innanzi tutto sarebbe utile sapere a che entità di sovraccarico è sottoposta la sua schiena durante il lavoro.
Detto questo, ritengo che la richiesta del collega sia legittima e corretta.
Probabilmente il Collega, con la richiesta di visita specialistica, vuole verificare se vi sia, dopo 10 anni, usura delle vertebre sede dell’artrodesi e in caso positivo, quale sia il grado di usura al fine di modulare più correttamente, rispetto ai precedenti generici giudizi, il giudizio di idoneità relativamente al sovraccarico lombare.
Probabilmente lo specialista ortopedico, per tale valutazione, richiederà anche un esame radiografico.
Cordiali saluti
Dr. Domenico Spinoso
Medico del Lavoro