Linfonodi reattivi

Buongiorno Dottore. Non ho capito. Se i linfonodi vengono definiti reattivi, anche dall'ecografia, cosa significa? Non hanno carattere di malignità?
Per capirci. So che le malattie del sangue provocano un aumento dei linfonodi (leucemie) com'erano in quel caso i linfonodi.
Grazie.
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 516 63
Gentile utente,
I linfonodi reattivi, che possono aversi per le cause più diverse, non sono un problema oncologico e vanno solo seguiti nel tempo, senza ansia; il loro significato è quello di una normale risposta del sistema immunitario nei confronti di una infiammazione/infezione presente nella zona più vicina al linfonodo stesso.

Saluti

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Un'altra cosa. Le placche alla gola, dopo 5 giorni di antibiotico dovrebbero essere sparite? Oppure continuano per altri giorni?
[#3]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 516 63
Non esiste una durata cronometrica, essa è variabile a seconda dell'entità della flogosi.

Saluti

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio