Attivo dal 2009 al 2010
Gentile dottore, cosa pensa di questi esami del sangue?


creatinina 0,8
ast ( Got) 42>
ALT ( gtp) 120>
BILIRUBINA TOTALE 0,60
LDH 271>
PCR 1,8>



GLOBULI ROSSI 4,8
hbc 14,1
HCT 41,1
MCV 85,6
MCH 29,4
MCHC 34,3
RDW-CV 13,9
PIASTRINE 276
MPV 8,5<
PDW 47,7
PCT 0,23



GLOBULI BIANCHI 12,2>
NEUTROFILI % 31,2<
LINFOCITI 55,5>
MONOCITI 6,1
EOSINOFILI 0,5
BASOFILI 0,9
LUC% 5,8>

NEUTROFILI# 3,8
LINFOCITI6,8>
MONOCITI 0,7
EOSINOFILI 0,1
BASOFILI 0,1
LUC# 0,7


Il medico di base ha fatto il foglio di ricovero presso una clinica di infettivologia ed ha scritto: ricovero sintomi simil mononucleosica...
Le ricordo che 70 gg fa ho avuto un rapporto a rischio... ho eseguito il test hiv con esito negativo... Il medico di base mi ha terrorizzato.
Le ricordo che ho avuto i sintomi di febbre arrivata a 39, lieve mal di gola, stanchezza e nausea.
Ora le chiedo: Se fosse in atto una sieroconversione hiv il test non dovrebbe uscire positivo? Inoltre i linfociti nn dovrebbero essere diminuiti invece di essere a 55,5> con intervallo di 22,0/ 44?

l'infettologa vedendo il test negativo si è fatta una mezza risata ed ha detto... ah si è negativo ma non ha badato a quello che pensa il medico di base ( trattasi di una ragazza di poca esperienza che sostituisce il mio medico).
Infine l'infettologa mi ha prescritto:

ANTI VCA IGG
ANTI VCA IGM
ANTI EBNA
ANTI EA

ANTI CMV IGG
ANTI CMV IGM

Domani , al max mercoledì dovrei avere l'esito.
aspetto con ansia una risposta.
Grazie di cuore.
PS: Scusi se ho scritto tante cose tutte insieme ma vorrei un parere al più presto perchè sono in ansia.

[#1]  
Dr. Ciro Esposito

20% attività
0% attualità
0% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2008
Scusi per il ritardo ma l'epidemia della nuova influenza sta assorbendo tutto il tempo disponibile. Dagli esami che mi sottopone risulta una ipertransaminasemia (aumento delle ALT), una leucocitosi (aumento dei Globuli bianchi)con linfocitosi (aumento dei linfociti). Questi risultati possono essere compatibili con un infezione da Mononucleosi e credo che abbia ottenuto le risposte degli esami che giustamente l'infettivologo Le aveva prescritto per confermare la diagnosi.
Dr. Ciro Esposito