Utente
IO AVREI UNA DOMANDA CHE POTREBBE SEMBRARE STUPIDA, MA AVENDO AVUTO IN PASSATO BRUTTE ESPERIENZE, LA VORREI FARE COMUNQUE. HO 30 ANNI E HO AVUTO IL RAFFREDDORE DA POCO ACCOMPAGNATO DA MAL DI GOLA. IL RAFFREDDORE E' ORMAI PASSATO INVECE E' RIMASTO UN PO' DI CATARRO EUN MAL DI GOLA FASTIDIOSO. QUESTA MATTINA EVAQUANDO IL CATARRO DALLA BOCCA CI HO TROVATO UN DISCRETA QUANTITA' DI SANGUE ROSSO CHIARO.MI DOMANDAVO SE E' IL CASO DI ASPETTARE IL RIPETERSI DEL PROBLEMA OPPURE PER SICUREZZA ESEGUIRE UN RX TRACE PER SCONGIURARE QUALSIASI COSA. GRAZIE PER L'ATTENZIONE.

[#1]  
Dr. Stelio Alvino

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
MONTEPULCIANO (SI)
ABBADIA SAN SALVATORE (SI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Cara Signora, bisognerebbe capire la "discreta" quantità di sangue che può essere fatto soggettivo. Se l'escreato era striato di sangue e proveniente dopo consistenti attacchi di tosse aspetterei prima di preoccuparmi. Se mai cercherei di rendere fluide le secrezioni. Ma se il problema persiste ancora per più giorni o il quantitativo di sangue è rilevante comincerei con un Rx torace gli accertamenti e ovviamente andrei subito dal Curante. Fuma?
Saluti
La consulenza è prestata a titolo puramente
gratuito secondo lo stile Medicitalia.it
Dott. Stelio ALVINO