Utente
Gentili Dott.

ho ritirato da poco le analisi del sangue, tutte le voci sono perfette, le uniche cose che mi preoccupano sono il colesterolo e ematocrito:

Il colesterolo totale è 194
Colesterolo hdl 64
Colesterolo ldl 126
Trigliceridi 75

Ematocrito: 36 (leggermente sotto i valori normali).

I valori di colesterolo non sono troppo alti considerando che ho 24 anni, seguo un'alimentazione sana e faccio sport? L'unico neo che ho è quello di fumare.

Invece il valore di ematocrito è troppo basso? Sta a significare una leggera anemia?

Grazie per la gentile risposta
Cordiali saluti

[#1]  
Attivo dal 2010 al 2011
Gent.mo Utente,

La diagnosi di anemia è impossibile senza conoscere il valore dell'Emoglobina. L'ematocrito espresso in percentuale rappresenta solo il risultato del rapporto volume di sangue intero/parte corpuscolata (in pratica che percentuale di volume occupano globuli bianchi, globuli rossi e piastrine nell'unità di sangue intero), quindi in questo caso esprimerebbe una leggera emodiluizione ma attribuire ad esso isolatamente un significato in assenza di uno specifico quesito e conoscenza del Paziente è un esercizio piuttosto inutile.

Vale la pena di ricordare come la "normalità" esprime quasi sempre solo un concetto statistico e che tali valori tendono ad una distribuzione lungo una gaussiana in una popolazione omogenea.

Il suo colesterolo rientra nei limiti della norma.

Saluti