Utente
Gentili dottori,
nell'ultima donazione di sangue ho scoperto di avere un livello di acido urico alto, a 8,72. Il mio medico mi ha prescritto una cura di due mesi con lo zyloric 300mg. Trascorsi i 2 mesi il livello si è abbassato a 3,92. Il mio medico ha preso visione delle nuove analisi (non direttamente da me però) e mi ha prescritto mezza pastiglia al dì da 300mg. Speravo di non doverlo più assumere ma forse mi sbagliavo dovrò continuare per sempre. Comunque io mi chiedevo se potessi ancora donare il sangue o meno per via del medicinale. Mi chiedevo inoltre se la mia ultima donazione fosse andate a vuoto, cioè fosse stata scartata.
Vi ringrazio anticipatamente per le risposte.

[#1]  
Attivo dal 2010 al 2011
Gent.mo Utente,

l'iperuricemia, specie se ridotta a causa della terapia con Allopurinolo, non costituisce controindicazione alla donazione.