Utente 178XXX
salve oggi ero in piscina mentre mi allenavo stavo usando la tavoletta per fare gambe dopo un pò ho avvertito alla bocca dello stomaco un dolore ed ho avvertito anche nel braccio sinistro vicino al tricipide e sentivo il cuore battere una specie di formicolio, mentre mi stavo avviando al bordo mi ha preso come un attacco di panico, mi sentivo bloccato senza sapere cosa fare ho chiamato aiuto sono uscito da solo dall'acqua e mi sono subito ripreso , volevo sapere sendo lei è stato un'attacco di panico? o un problema cardiaco?

[#1]  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
0% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2011
Gentile utente
è utile un controllo cardiologico ed un elettrocardiogramma,con eventuale dosaggio degli enzimi cardiaci .Si è potuta trattare anche di un angina pectoris ,rara nei giovani,ma non impossibile.Se tutto è a posto, esegua comunque un test cardiaco da sforzo al cicloergometro.Esegua queste indagini quanto prima.
Cordiali saluti ed auguri
Dr. Gaetano Pinto

[#2] dopo  
Utente 178XXX

io l'ecg sotto sforzo l'ho già sostenuto ad inizio anno ed ho anche fatto un ecg normale x vedere eventuali aritmie

[#3]  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
0% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2011
deve comunque ripetere un ECG
Di nuovo saluti
Dr. Gaetano Pinto

[#4] dopo  
Utente 178XXX

cmq tanto per chiedere e precisare io non sono svenuto in acqua , mi sono trovato nel mezzo della vasca con questi sintomi ed avendo paura sono uscito subito senza accusare ne giramenti di testa ne altro, in pratica quando sono uscito avevo anche i battiti normali.
l'ecg che devo fare deve essere normale o sotto sforzo?