Utente
Salve ho avuto tra le mani due differenti scatole di carbone vegetale PURO.

La prima in CAPSULE, dove nelle modalità di assunzione c'era scritto: "si consiglia di assumere lontano dai pasti" quindi si può anche intendere un'ora prima o un'ora dopo...

nella seconda in COMPRESSE dice di assumerle dopo i pasti.....

mah... mi sembra un contro senso... quando è meglio assumere carbone vegetale?

a STOMACO VUOTO per eliminare i gas presenti, o DOPO PASTO per assorbire quelli ingeriti?!

non ci sono patologie in atto, ma a mia madre sono stati consigliate come PRE ecografia addominale, che dovrà fare a breve e io volevo semplicemente eliminare gas nell'intestino. Inoltre c'è un tempo massimo oltre il quale non si deve più assumere Carbone Attivo?

Se potete aiutarmi a togliere questo dubbio

grazie

[#1]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Per l'ecografia deve presentarsi a digiuno (avendo assunto l'adsorbente dei gas)
il giorno dell'esame ed oltre a dover bere un litro d'acqua un'ora prima dell'esame,
dovrebbe assumere carbone vegetale nei due giorni precedenti
e fare una dieta priva di scorie.


Saluti.
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2] dopo  
Utente
la ringrazio innanzitutto per la risposta e sul consiglio dato per mia madre...

Volevo però sapere anche in termini di "assunzione generica" del carbone vegetale, semplicemente per eliminare gas, appunto il metodo... se lontano o dopo i pasti

Grazie

[#3]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
A fine pasti.

Saluti
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it