Consiglio analisi del sangue

Gentile dottore,
dovrei fare le analisi del sangue e gli esami delle urine e delle feci ma nei giorni scorsi ho ecceduto nel bere birra,precisamente Sabato 14 Febbraio ho bevuto circa un litro di birra(tre bicchieri) e Martedi 17 Febbraio due litri abbondanti sempre di birra.Ora vorrei chiederle se i valori degli esami possono essere falsati dalla birra assunta nei giorni scorsi e quanti giorni dovrei aspettare a partire da Martedi 17 per effettuare gli esami in modo da essere sicuro di non falsare il risultato dei valori.Inoltre da 3 mesi sto assumendo una pastiglia al giorno che si scioglie in bocca,precisamente BACTOBLIS un integratore alimentare probiotico contenente un ceppo di STREPTOCOCCUS SALIVARIUS K12 tipizzato;le chiedo se anche quest'ultimo prodotto puo' alterare i risultati e se nel caso in cui conviene sospenderlo per quanto tempo prima di effettuare il prelievo e gli esami delle feci e delle urine?
Gli esami che devo effettuare sono i seguenti:
1) ANTICORPI ANTI NUCLEO
2) TSHR
3) Ab ANTI TIREOGLOBULINA <TG>
4) Ab ANTI TIREOPEROSSIDASI <Ab TPO>
5) Ab ANTI GLIADINA IgG, IgA
6) Ab ANTI TRANSGLUTAMINASI
7) IMMUNOGLOBINE IgG
8) IMMUNOGLOBINE IgM
9) IMMUNOGLOBINE IgA
10) PCR <PROTEINA C REATTIVA>
11) EMOCROMO+FORMULA
12) URINE esame completo
13) FOSFATASI ALCALINA
14) CREATININA
15) ALT <GPT><ALANINA AMINOTRANSFERASI><S>
16) CALPROTECTINA IMMUNOMETRICO feci



La ringrazio e la saluto.
[#1]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Gentile Signore,
le conviene smaltire la birra perchè gli esami del fegato risulterebbero sicuramente alterati (ALT e ALP).

Nessun problema per lo S. Salivarius.

Cordialità.

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore
La ringrazio per la risposta a tarda ora,mi scusi se abuso ma avrei bisogno di farle altre domande:

1)Quanti giorni devo aspettare a partire dal 17 febbraio per smaltire la birra prima di fare le analisi?

2)Dal 15 gennaio al 31 gennaio ho assunto 8 paticche da 1050 mg di un integratore alimentare(acneff),possono esserci alterazioni? Gli ingredienti in una compressa sono i seguenti:

bardana e.s. 200mg
di cui inulina 4mg

olio di lino 100mg
di cui acido linoleico 16mg
di cui acido linolenico 55mg

uva semi e.s. 50Mg
di cui procianidine 47,5mg

zinco 12,5mg

lattoferrina 10mg

nicotinamide(vit b3) 27mg

biotina(vitamina h) 75mcg

vitamina e 36

La ringrazio nuovamente.
[#3]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Gentile Signore,
osservi una settimana di astensione da ogni alcoolico, birra compresa. Se non è un bevitore abituale di birra in così grandi quantità, abitudine peraltro non salutare, torneranno alla norma.
Se invece è sua consuetudine bere tanta birra o altri alcoolici,in tale caso potrebbe essere portatore di una steatosi epatica che le potrebbe dare ALT e ALP fuori dal range di normalità.

Per fortuna non è stata richiesta la GGT che sarebbe sicuramente risultata elevata per induzione enzimatica.

Per quanto attiene all'integratore che assume, sicuramente non avrà nessuna interferenza con gli esami ematochimici che si appresta ad eseguire.

Cordialità.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Caro dottore
La ringrazio di nuovo per le sue delucidazioni ma se possibile le chiedo ancora un po' di pazienza.In giornata curiosando sul web il significato delle mie analisi ho scoperto per puro caso un sito il quale precisa che per il prelievo del sangue degli ormoni tiroidei bisognerebbe astenersi nei due mesi precedenti nel fare esami radiografici con contrasto iodato.Credo che non sia il mio caso ma intendo comunque chiederle conferma perche' ad inizio gennaio ho fatto un ecografia tiroidea normale senza prendere nessuna sostanza per bocca o altro ma mi hanno messo il solito gel sul collo per passarci sopra con lo strumento inoltre la prossima settimana dovrei fare una risonanza magnetica alla colonna vertebrale ed anche questa sensa prendere oralmente nessuna sostanza.
Questi due esami possono interferire con il prelievo degli ormoni tiroidei?

La ringrazio
[#5]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Caro Signore,
non vi è nessuna interazione tra il gel usato per la sonda ecografica e gli esami della funzionalità tiroidea che deve eseguire.

Anche per quanto attiene alla RM, quan'anche la facesse con mezzo di contrasto paramagnetico, quest'ultimo non è a base di Iodio. Quindi nessun problema.

Una TC con somministrazione di mezzo di contrasto iodato, costituirebbe invece un problema. Ma Ella non deve eseguire alcuna TC. Quindi nulla quaestio!

Cari saluti.

[#6]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la sua considerevole disponibilita'.
[#7]
dopo
Utente
Utente
Caro dottore
mi scusi ma in riferimento ai valori degli esami che devo fare ho ricordato che ci sono stati altri episodi di assunzione di alcool, precisamente anche il 17 Gennaio (0,3 litri di birra),24 Gennaio (0,6 litri di birra) ,1 Febbraio ( 1 litro di birra) e 12 Febbraio(0,4 litri di birra) oltre ai due giorni gia' elencati sopra e cioe' 14 Febbraio (1 litro di birra) e 17 Febbrio (2 litri di birra) .
Dalle mie parti il carnevale e' molto sentito e i festeggiamenti iniziano un mese prima ma vorrei precisare pero' che non sono un bevitore abituale e prima di questi eventi non assumevo un goccio di alcool da meta' febbraio 2014 e purtroppo ho saputo di dover fare le analisi solo a seguito del 17 Febbraio.
Se c'e' ancora la disponibilita' vorrei di nuovo chiederle gentilmente se con il nuovo quadro bastano i 7 giorni di astenzione per non alterare i valori degli esami che scrissi sopra (in particolare i due esami del fegato ma anche le altre cose) o se c'e' bisogno di una maggiore astenzione.
Mi scusi ancora

La ringrazio.
[#8]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Caro signore,
a scanso di dubbi postumi, io attenderei due settimane.

Cordiali saluti.
[#9]
dopo
Utente
Utente
ok....

La ringrazio e la saluto

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa