Utente 337XXX
Salve. Innanzitutto mi scuso se ho sbagliato categoria, ma non sapevo proprio dove collocare la mia domanda: mia madre ha 51 anni, è alta 1,60, normopeso, conduce uno stile alimentare sano e fa lunghe camminate e anche palestra. Fuma ma non molto (4/5 al giorno). Ora, lei è da circa una settimana che accusa un dolore che non riesce a spiegare, fortissimo, a spalle, collo, braccia. Si sa solo che questo dolore arriva all'improvviso, prima piano, poi acutissimo, e dura circa 15 secondi, poi sparisce! La lascia però indolenzita e sfinita. Specifico che NON coincide con particolari movimenti, viene e basta. Una sera la guardia medica ha detto che pensava si trattasse di nevrite, ma a me non ha convinto dal momento che l'episodio si manifesta sempre in maniera identica! Potrebbe trattarsi di una massa tumorale? Cosa fare? P.s.: non soffre di altre patologie

[#1]  
Dr. Flavio Borgomastro

28% attività
0% attualità
16% socialità
MOLFETTA (BA)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Gentile utente ,
il caso da lei descritto merita di sicuro una visita medica .Il consulto online non è sufficiente per poterle dare una risposta idonea .
Posso dirle tuttavia che la sintomatologia dolorosa da lei descritta può essere attribuita a cause muscolari ,neurologiche ma è doveroso aggiungere che a volte il dolore localizzato in regione interscapolare o ,più in senso lato ,in regione toracica , rientra nella categoria del cosiddetto " dolore viscerale riferito " ossia un dolore viscerale proveniente da organi interni la cui manifestazione dolorosa tuttavia viene riferita a livello cutaneo in una specifica regione del corpo.
Il mio consiglio è pertanto quello di rivolgersi al suo medico curante che visiterà sua madre e in relazione alle ipotesi diagnostiche che formulerà potrà consigliarle degli opportuni approfondimenti diagnostici

Con i limiti che un consulto online pone ,

spero di esserle stato ugualmente d'aiuto
Dr. Flavio Borgomastro
Medicina Generale e Nutrizione
IL CONSULTO ONLINE NON SOSTITUISCE IN ALCUN MODO UNA VISITA MEDICA
Distinti saluti

[#2] dopo  
Utente 337XXX

Grazie mille per la risposta, ma cosa si intende che potrebbe provenire dagli organi interni?

[#3]  
Dr. Flavio Borgomastro

28% attività
0% attualità
16% socialità
MOLFETTA (BA)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Dolori riferiti a livello t dorsale - lombare possono essere dolori di origine gastrica, pancreatica ,epatica ,colecistica,colica ,renale ecc ecc .A livello della regione interscapolare il dolore può talora essere di origine cardiaca o correlabile ad esempio a reflusso gastrosofageo,
Questa sommaria e riduttiva esemplificazione è per consigliarle di rivolgersi al suo medico curante in quanto solo un'adeguata visita medica può portare ad una diagnosi corretta .

Spero di aver chiarito i suoi dubbi
Dr. Flavio Borgomastro
Medicina Generale e Nutrizione
IL CONSULTO ONLINE NON SOSTITUISCE IN ALCUN MODO UNA VISITA MEDICA
Distinti saluti

[#4] dopo  
Utente 337XXX

Grazie mille

[#5]  
Dr. Flavio Borgomastro

28% attività
0% attualità
16% socialità
MOLFETTA (BA)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Grazie a lei
Dr. Flavio Borgomastro
Medicina Generale e Nutrizione
IL CONSULTO ONLINE NON SOSTITUISCE IN ALCUN MODO UNA VISITA MEDICA
Distinti saluti