Infezione piercing al capezzolo

Salve.
Circa nove mesi fa ho fatto due piercing ai capezzoli, curati perfettamente secondo le direzioni della piercer.
Un mese fa, mentre uscivo dalla doccia, il piercing destro è rimasto impigliato nell'accappatoio, provocando una piccola lacerazione ad uno dei due fori.
Ho curato la ferita, ma non si è rimarginata, è circa un mese che l''infezione persiste, il pus è di colore giallo, anche se mi sembra circoscritta e di lieve entità, in quanto è stata provocata per cause "esterne" e non per scarsa igiene ma nonostante le cure la ferita fatica a rimarginarsi. L'altro foro parallelo non è infetto, ne il capezzolo risulta dolorante, l'infezione credo sia esterna, ma non accenna a diminuire.
Conosco da anni il medico di base e sarei piuttosto imbarazzata a chiedere una visita, quindi chiedevo se esistessero pomate antibiotiche acquistabili senza l'ausilio della ricetta, in caso contrario andrò a farmi visitare.
Ringrazio anticipatamente per la disponibilità.
[#1]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Cara Signora,
vada a farsi visitare perchè è probabile che lei necessiti di una terapia antibiotica per via sistemica oltre che per via topica.
D'altro canto telematicamente io la ferita non la posso valutare e tanto meno posso suggerirle terapie topiche o sistemiche, perchè illegale e proibito dalle regole del sito.
Mi tenga aggiornato se vuole.

Buona giornata,
Dott. Caldarola.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa