Utente
Salve dottori,

Ho 38 anni
Spina bifida mielomeningocele
Paraplegico
Idrocefalo
Scoliosi
Iperteso

Assumo:

Procaptan 10mg
Seloken 100 mg
Linfornorm per linfedema arti inferiori
Antilip per l'ipercolesterolemia

Qualche giorno fa ho comprato in farmacia In l'ossimetro ke mi rileva un Spo2 tra 90% e 97% e battiti tra 68 e 76.

Questa oscillazione del Spo2 tra 90 e 97 e preoccupante?

Poi da qualche tempo ho a giorni alterni formicolio o cmq sensazione di punture di aghi o insetti che camminano su mani e avambracci e ronzio orecchio sinistro. Questi sintomi possono essere causa di problemi di saturazione? O da cosa possono dipendere?

Grazie mille

[#1]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
16% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
La Saturazione con il pulsiossimetro non è attendibile, risentendo di diverse variabili, tra cui la scelta del dito, la perfusione del momento, la escursione diaframmatica, il corretto posizionamento della molletta....
Una saturazione oscillante tra 90 e 97% mi pare di per sè poco attendibile.
Regali quel pulsiossimentro o lo riponga e non lo usi più: non le serve.

I sintomi che invece riferisce alle braccia, che nulla hanno a che vedere con la saturazione, potrebbero dipendere da uno stiramento dei plessi brachiali da posizione forzata e incongrua o da un'ernia cervicale mediana.
Ne farli con il suo fisiatra o il suo medico Curante e faccia poi sapere se vuole.

Carissimi saluti,
Dr. Caldarola.

Dr. Vincenzo Caldarola