Utente
Buongiorno.
Vi contatto per una opinione premettendo che la settimana prossima andrò comunque dal mio medico di base.
Frequento la palestra 2 o 3 volte a settimana e faccio corsa blanda (8 km/h circa) 5 minuti all'inizio della sessione e una decina a fine "pesistica".
A inizio di questa settimana poco dopo aver iniziato a correre sento un leggero fastidio alla pancia in basso destra circa la zona appendicite e poi continuando a correre è diventato doloroso e ho smesso.
Seduta successiva idem.
Alla terza non faceva più male ma solo un leggero fastidio.
Ho notato che sento lo stesso fastidio quando tocco e premo la zona inguinale, per capirci all'attacco dello scorto a destra ma non ai testicoli...e neanche sempre.
Non ho altri sintomi.

Oltre ovviamente dal medico di base consigliate una visita da urologo o meglio delle analisi di qualche tipo?quali?
Cosa potrebbe essere?

Grazie

[#1]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
20% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Lei deve farsi vedere l'addome da un chirurgo che esegua anche l'esplorazione delle porte erniarie.
Potrebbe trattarsi infatti di un'ernia inguinale dato che lei pratica pesisitica che fa tanto bene a tutto l'organismo e al cuore specialmente.
Faccia sapere se vuole.

Buona domenica.
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno.
Sono stato dal mio medico di base ha dopo avermi visitato tastando la zona non ha riscontrato nulla.
In via precauzionale ho prenotato per la prossima settimana una visita andrologica con il Dr. Diego D'Agostino, che vedo iscritto anche a questo sito, privatamente dato che la zona interessata è quella dello scroto e anche perché autopalpeggiandomi ho notato una pallina al testicolo destro.

Speriamo bene.

Grazie

[#3]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
20% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Di nulla.
Mi faccia sapere se vuole.

Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola