Utente 437XXX
Buonasera a tutti
Da un po' di giorni ho iniziato all'improvviso ad avvertire fitte di dolore alle spalle, che successivamente si sono estese anche alle scapole, in mezzo alle scapole e in basso sul collo. Inizialmente questi dolori erano abbastanza forti ed aumentavano se mi muovevo; adesso invece i dolori sono di intensità minori ma sono indipendenti dal movimento (capita di avvertire una fitta a una scapola anche da fermo, così dal nulla). sono più continui e si sono estesi anche ad inizio braccio. Questi dolori inoltre sono più frequenti sul lato destro. Dopo aver provato senza successo alcune creme, ho iniziato a preoccuparmi di avere problemi ai polmoni (essendo anche piuttosto ipocondriaco ho iniziato a pensare a trombosi/embolia). Volevo chiedervi se questi sintomi posso essere segnali dei problemi citati, o comunque di altre patologie ai polmoni.
Grazie in anticipo e buona serata

[#1]  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
con i limiti del consulto telematico, il dolore che lei descrive ha caratteristiche che fanno pensare a un'origine muscolo - tendinea o ad un difetto di postura.
Nè all'origine cardiologica nè tantomeno a quella embolica polmonare.
Si tranquillizzi.
Buona domenica,
Dott. Caldarola.