Paura cfs,paura

Dottore mi scusi se le scrivo nuovamente ma davvero non saprei altrettanto a chi rivolgermi.. Le riassumo in breve i miei sintomi che ho da qualche mese ,integrandoli:

- battiti accelerati e sensazione di affanno al minimo sforzo (ho fatto gli esami al cuore ed è risultato un lento recupero cardiaco, lui pensa per il mio scarso allenamento) ma spesso li avevo anche quando parlavo questi sintomi;

- vertigini,sensazione quando cammino di cadere in avanti o indietro o di sbandare;

- negli ultimi ultimi mal di testa,e dolore alla schiena, al collo e ai lati del viso sotto le tempie davanti le orecchia;molto tempo fa mi capitava Di avere invece dolore al cuoio capelluto al tatto e sensazione di un peso in testa,e mi capitava a periodi e durava per qualche giorno;

- sonnolenza,nonostante io dorma molte ore la notte.

-più volte durante il giorno sento Che mi manca l aria in gola;

Come le ho già detto sono ansiosa e ipocondriaca ma sto passando un bel periodo nella mia vita,quindi non riesco a capire e spiegarmelo se sia legato all ansia. Tutti questi sintomi a cosa le fanno pensare? È probabile la sindrome da stanchezza cronica?

-
[#1]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Gentile Signorina,
non aspetti oltre a curare la sua depressione rivolgendosi ad un bravo psichiatra.
Lei ha bisogno di farmaci per cominciare a stare meglio.
E' il consiglio che mi sento di darle, nel suo interesse,
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#2]
dopo
Utente
Utente
Dottore mi scusi,perche non può trattarsi della cfs? Perche la esclude?
[#3]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Guardi,
una CFS è una sindrome che deve rispondere a requisiti codificati sia clinici che strumentali.
Se lei ha questo dubbio, io la sua diagnosi non posso avallarla per vial telematica.
Si rechi da un ottimo reumatologo e da un neurologo che potranno dirimere o avallare questa sua convinzione.
Mi spiace ma di ulteriore aiuto non posso esserle con il computer.
Saluti,
Dott. Caldarola.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Scusi ma che significa requisiti codificati sia clinici che strumentali? Ciò che le ho chiesto io è un suo personale pensiero,di cosa potrebbe trattarsi.
[#5]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Signorina ma mi legge?
lei è depressa!
Si rilegga la replica #1 con attenzione.
Sennò io perdo tempo a scriverei inutilmente.
La CFS non si diagnostica per via telematica: le ho suggerito come fare se la sua certezza è di esserne affetta.
Con questo consulto la saluto.
Dott. Caldarola.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa