Fenomeno alla mano

Buongiorno ho 28 anni ultimamente qualche volta mi accade un fenomeno alla mano destra: per qualche istante la sento fredda leggermente formicolante, leggermente insensibile, poi torna nella norma, sembra giovare il calore. Pensate sia preoccupante? Purtroppo ho spesso mal di schiena e mal di collo a causa di pessime posture assunte. Potrebbe centrare questo?. Non ho particolari problemi e ho analisi nella norma
[#1]
Dr. Francesco Ciociola Endocrinologo, Medico di medicina generale, Andrologo 461 23
Gentile signora,
certamente la sintomatologia che riferisce può essere di pertinennza della colonna, magari favorita da posture, posizioni durante il lavoro o anche notturne che condizionano una minima compressione lungo i nervi che giungono alla mano.
Faccia quindi caso se tale sintomatologia si evidenzia durante alcune posizioni della schiena o delle braccia, anche solo del gomito.
nel caso senta il suo curante per eventuali ulteriori considerazioni.

cordiali saluti

Dr. francesco ciociola

[#2]
dopo
Attivo dal 2017 al 2017
Ex utente
Gentilissimo dottore, il rossore è passato. Avrei un'altra domanda perché sono in angoscia. Ho effettuato presso l'ospedale delle analisi quali emocromo (normale), transaminasi, biluribina, tiroide, sideremia tutto normale, e profilo coagulativo pt, ptt, fibrinogeno antitrombina III ANA (non pronti) c3 c4, c3 alterato e si sospetta patologia immune perché ho porpora alle gambe da mesi. Premetto che eseguo spesso questi test della coagulazione e risulatano normali, premetto anche che ho le vene profonde, e come sempre anche quel gg hanno trovato difficoltà a trovarla e per di più l'analista diceva che scappa. anno riempito credo 4-5 provette. Oggi sul referto al profilo coagulativo c'era scritto "ripetere prelievo " all'antitrombina III addirittura "prelievo errato". Questo l'ho letto arrivata a casa, loro non mi hanno detto niente. Non rispondono al telefono in nessun modo, inoltre non posso ripeterli là perchè è molto lontano ma preferirei presso un laboratorio della città molto qualificato. Sono preoccupatissima e in ansia perchè temo che i risultati siano sballati. Cosa credete?
[#3]
Dr. Francesco Ciociola Endocrinologo, Medico di medicina generale, Andrologo 461 23
Credo sia necessario ripetere il prelievo per un errore nella modalità di esecuzione....Non è escluso un errore nel riempimento delle provette.
Attenda gli esiti completi e ripeta gli esami in altro centro...
[#4]
dopo
Attivo dal 2017 al 2017
Ex utente
Grazie gentilissimo dottore domani farò i test coagulativi presso il mio laboratorio di fiducia qualificato e serio. Alcuni medici dicono che in sian inattendibili tuttavia non ho mai avuto problemi e tra l'altro non stiamo parlando di test complessi ma test di routine

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa