Utente
Buongiorno,
Da un mese soffro di vertigini, senso di sbandamento, e lo avverto soprattutto dopo i pasti, anche dopo aver mangiato una mela..
A volte, insieme ai suddetti sintomi, avverto anche senso di calore improvviso..
Altre volte, il disturbo prevalente è quello dei capogiri-vertigini, a prescindere dai pasti..
Soffro di gastrite e reflusso da molti anni..E' possibile che sia correlato a questo?
Può trattarsi di una gravidanza, nonostante abbia avuto il ciclo?
O devo pensare ad ipoglicemia ?
Ho 27 anni, non bevo, non fumo, pratico normale attività fisica 2 volte alla settimana.
Grazie,

[#1]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
20% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,
mi pare di capire dal suo racconto che lei soffra di verigini e senso di instabilità, con nausea. E che tutta la sintomatologia si accentui dopo assunzione anche piccola di cibo.
Poichè le cause che possono arrecarle questi sintomi sono disparate, ovviamente non può essere posta una diagnosi per via telematica senza valutarla direttamente.
Il relusso, se ne soffre ed è stato accertato endoscopicamente, specialmente se non curato bene può, a mezzo di un meccanismo di stimolazione vagale, essere una causa: ma prima bisogna escludere tutte le altre.
Poichè la vertigine è un sintomo neurologico, sarebbe bene che si escludessero cause Neurologiche: ciò si può fare andando a visita dallo specialista che la valuterà e le indicherà il percorso diagnostico da seguire.
Nel frattempo sarebbe utile che Lei si confrontasse con il suo Medico di fiducia, e che proponesse allo stesso una routine ematochimica per escludere, ad esempio, una anemia da carenza di ferro e valutare la funzionalità renale ed epatica in modo completo.
Se ha dubbi su una gravidanza faccia il test su urine.
Mi faccia sapere se vorrà.
Cari saluti e buona serata.
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio Dott. ,
Un mese fa ho assunto Inofolic Combi, contenente D chiro inositolo e so che viene assunto anche per condizioni di insulino resistenza, diabete.. Ho questi disturbi da quando lo assumevo, e per questo, l'ho interrotto..
E' possibile che queste compresse abbiano portato a cambiamenti metabolici, e che quindi mi senta così, a causa di queste compresse?

[#3]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
20% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
ritengo proprio di no.
Cari saluti e buona domenica,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola