Utente
Salve.
Volevo chiedere se un'infezione al Port a Cath (venoso centrale), accompagnata ovviamente da febbre, può alterare i markers tumorali.
Parlo per mia madre, le cui analisi sono uscite alterate rispetto alla volta precedente ma con alti e bassi (CEA aumentato di dieci punti a 40, TPA diminuito a 130 da 170 e CA 15-3 da 70 a 120)


Grazie in anticipo

[#1]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
12% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Salve,
gli stati infiammatori possono influenzare alcuni markers tumorali. Il TPA è uno di questi. Ma stranamente in sua madre è diminuito anzicchè aumentare.
Meno influenzabile il CA 15.3.
Non conosco che neoplasia abbia sua madre: il consiglio più saggio che si può dare è quello di ripetere i markers a processo infettivo spento e regolarsi quindi in base ai risultati.
Il Port è stato rimosso?
Saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la risposta dottore.
Il port probabilmente verrà rimosso a breve. Mia madre sta effettuando la chemio per metastasi al fegato (Eribulina), e le analisi fanno parte della rivalutazione ogni 4 mesi. Oggi ha anche fatto la tac, ma per i risultati dobbiamo attendere sabato. Si spera che questo non significhi un progresso della malattia...

[#3]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
12% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Lo spero anche io.
Mi faccia sapere se vuole.
In bocca al lupo.
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola

[#4] dopo  
Utente
Sicuramente!
Grazie ancora dottore!

[#5] dopo  
Utente
La tac di mia madre è uscita bene! Tutto stazionario, metastasi inalterate dall'ultimo controllo.

[#6]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
12% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Benissimo!
Sono contento.
Auguri e ad meliora semper!
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola

[#7] dopo  
Utente
Per carità, grazie ancora a lei e la sua disponibilità, doc!