Calore interno

Gentile dottore, da una decina di giorni emano calore (viso e corpo). Non è dovuto al gran caldo, in quanto si è manifestato dopo quei giorni roventi e poi io l’ho sempre ben tollerato ma adesso, anche se accendo il condizionatore, non provo sollievo, in quanto questo calore viene dal di dentro. Quando è successo la prima volta, ho misurato la temperatura ed era 35,5 e la pressione 114/73. Arriva improvvisamente o mentre sto seduta o a letto. Cosa può essere? Devo preoccuparmi? (Ho 70 anni, peso Kg.56, alta 1,60).Grazie
[#1]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Salve.
Mi pare che i suoi parametri vitali (temperatura e pressione, siano ottimali.
E' probabile che sia una vasodilatazione generalizzata cutanea che ovviamente le fa avvertire caldo.
Ha introdotto per caso calcio antagonisti in terapia?
Cari saluti,
Dott. Caldarola.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa