Utente
Buongiorno le riporto in breve il referto rilasciato dalla radiologa a mio padre (eta 56 anni) il giorno dell'ecografia.
L'esame evidenzia il fegato ad ecostruttura steotica, di dimensioni nei limiti, caratterizzato a s5 ds una ciste semplice di circa 1,9 cm e a S7 in sede sottoglissoniana da una formazione nodulare ipoecogena a margini polilobati, disomogenea, di circa 3,2 cm di diam, di non univoca interpretazioni e meritevole di approfondimento TC con MDC.


Siamo preoccupati può darci qualche chiarimento grazie.

[#1]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
16% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Salve,
la cisti semplice è di scarsa importanza.
La formazione ipoecogena a margini irregolari potrebbe essere qualcosa di più serio.
Perciò è corretto che suo padre faccia una TC prima e dopo mdc.
Suo padre è affetto da epatite B o C cronica?
E' fumatore o bevitore?
Mi faccia sapere se vorrà.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno, no no ha epatitete e non è un bevitore, certo qualche bicchiere di vino ma nulla di più, mentre per quanto riguarda le sigarette si è un fumatore.
La radiologa ha parlato anche di angioma e possibile o lei pensa a qualcos'altro?

[#3]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
16% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Non posso pensare a nulla perchè non ho fatto l'ecografia e non conosco i caratteri della formazione.
La natura ipoecogena potrebbe anche starci con un angioma, ma la disomogeneità della formazione e il fatto che non sia stato eseguito il color doppler limitano molto il giudizio.
Faccia al più presto la TC così finirà di vivere nel dubbio.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola

[#4] dopo  
Utente
La tv e stata fissata per santo prossimo, l'ecografia al fegato e stata eseguita perché era andato a fare un esame di routine, una semplice eco addome completa. Attendiamo di fare quest'altro esame.