Aumento temperatura corporea dopo forte emozione

Buonasera dottori, spero di aver scritto nella sezione giusta.
Chiedo scusa per la domanda forse banale ma sono molto curiosa poiché mi capita spesso (da sempre) un fatto molto strano e cioè un brusco aumento della temperatura corporea (anche fino a 38 gradi) dopo un aumento spropositato dei battiti cardiaci con annessa forte spossatezza e bruciore agli occhi.
La situazione rientra nella norma non appena mi calmo (nel giro di qualche ora).
Può essere considerato normale secondo voi?
Vi ringrazio anticipatamente per la cortese risposta
[#1]
Dr. Piergiorgio Biondani Psichiatra, Medico di medicina generale, Perfezionato in medicine non convenzionali, Sessuologo, Psicoterapeuta 1,4k 39
Gentile ragazza,
penso che se il fenomeno si ripete da alcuni anni,e ha già effettuato accertamenti,che , penso saranno stati negativi, lei possa stare tranquilla.
Probabilmente si tratta di una reazione eccessiva del suo sistema neurovegetativo allo strss improvviso.
Se il tutto si normalizza autonomamente in breve tempo ritengo non siano necessari interventi di tipo medico.
Forse potrebbe esserle utile un percorso di tipo psicologico per migliorare il suo approccio alle situazioni che possono scatenare in lei emozioni intense.
Cordiali saluti
Piergiorgio Biondani.

Dr. piergiorgio biondani

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa