Ingestione neomercurocromo

Salve a tutti.
Circa 2 settimane fa ho subito un intervento e 2 giorni fa, in prossimità di alcuni punti, si è creato una specie di buco.
Ho subito chiesto consulto al medico che mi ha detto di disinfettare con mercurocromo e applicare strisce adesive per accelerare la guarigione.

La mia domanda tuttavia non riguarda la ferita.
Oggi mi sono tagliato un dito e istintivamente l'ho subito messo in bocca.
Mi sono accorto solo dopo che sul dito erano presenti dei residui di mercurocromo dall'ultima medicazione.
La domanda è: potrei aver ingerito del mercurocromo?
Se si, cosa dovrei fare?


Grazie in anticipo per la risposta.
[#1]
Dr. Piergiorgio Biondani Psichiatra, Medico di medicina generale, Perfezionato in medicine non convenzionali, Psicoterapeuta, Sessuologo 1,4k 39
Gentile ragazzo,
se le cose si sono svolte come lei descrive, succhiando il dito dovrebbe aver ingerito quantità minimali di mercurocromo essiccato, residuo di precednti medicazioni.
Se così fosse, si tratta di dosi trascurabili che non hanno alcuna influenza.
Cordiali saluti
Piergiorgio Biondani

Dr. piergiorgio biondani

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille per la risposta dottore, mi stavo preoccupando per niente per fortuna.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa